Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Personaggi: le qualità che possono alimentare stereotipi

Immagine
La bellezza non è una qualità delle cose stesse: essa esiste soltanto nella mente che le contempla. (David Hume)

L’idea per questo post è nata da un articolo pubblicato da Antonella Mecenero sul suo blog, “Inchiostro fusa e draghi”. Il pezzo, intitolato Vipresento Mary Sue, evidenziava la tendenza di molti scrittori esordienti a creare personaggi stereotipati e apparentemente privi di difetti, con i quali condividono alcuni tratti psicologici e biografici. Esistono generi che hanno costruito una fortuna intorno a Mary Sue e al suo corrispondente maschile Gary Stu ma, se vogliamo creare personaggi di spessore, dobbiamo prestare molta attenzione alle caratteristiche che rischiano di trascinarci nella banalità dei cliché di basso livello.


Ripartenze pre-autunnali: il sentiero della consapevolezza

Immagine
Ogni creazione è, all’origine, la lotta di una forma in potenza contro una forma imitata.
André Malraux (scrittore) - See more at: http://nuovoeutile.it/222-frammenti-sulla-creativita-a-cura-di-annamaria-testa/#sthash.SUhgrfSY.dpuf Ogni creazione è, all’origine, la lotta di una forma in potenza contro una forma imitata.
André Malraux (scrittore) - See more at: http://nuovoeutile.it/222-frammenti-sulla-creativita-a-cura-di-annamaria-testa/#sthash.SUhgrfSY.dpuf
Ogni creazione è, all’origine, la lotta di una forma in potenza contro una forma imitata.
André Malraux (scrittore) - See more at: http://nuovoeutile.it/222-frammenti-sulla-creativita-a-cura-di-annamaria-testa/#sthash.SUhgrfSY.dpufv Ogni creazione è, all’origine, la lotta di una forma in potenza contro una forma imitata.
André Malraux (scrittore) - See more at: http://nuovoeutile.it/222-frammenti-sulla-creativita-a-cura-di-annamaria-testa/#sthash.SUhgrfSY.dpuf
Il guerriero della luce ha i suoi sogni. Sono i sogni a farlo …

L'anima anticonformista dello scrittore: il jolly.

Immagine
Non seppellite la vostra unicità,  altrimenti diventate un’altra pecora del gregge  e sarete morti ancor prima di morire. Valentina Osuna

Il “senso comune”, in sociologia, rappresenta un insieme di norme, nozioni e comportamenti veicolati dalla tradizione ed universalmente accettati. Talvolta, il processo di adeguamento è consapevole e dipende da una scelta individuale e motivata. Nella maggior parte del casi, tuttavia, è frutto di abitudini acquisite sul piano dell'inconscio, oppure subite passivamente. Alcune di queste regole mai codificate non si possono aggirare: vanno rispettate in nome di un generico – e per nulla trascurabile – concetto di educazione. Per tutte le altre, esistono vari livelli di connivenza che oscillano fra i due estremi del conformismo e della ribellione. Alcune ci piacciono, e le rendiamo nostre. Con altre, invece, entriamo apertamente in conflitto. Io credo che il valore di un artista sia in parte legato alla sua capacità di guardare oltre il noto, proponend…